Consegna della Charta costitutiva

Un sentito grazie a nome di tutto il Club

Al presidente Internazionale, Ray Klinginsmith
All’ufficio Rotary International di Zurigo

Al Governatore, Roberto Scambelluri

ai PDG
Tonino De Majo, Marco Randone, Tony Lico, Giorgio Di Raimondo
al Segretario Distrettuale , Luigi Apuzzo
al Segretario Distrettuale Entrante, Italo Melanesi
ai 14 Club rappresentati
Roma Campidoglio, Roma, Roma Appia Antica, Roma Est, Roma Sud Est, Roma Monte Mario, Roma Sud Ovest,Roma Olgiata, Roma Sud, Roma Trinità dei Monti, Roma Nord, Civitavecchia, Flaminia Romana , Viterbo Ciminia

A tutti i soci del Rotary E-Club Rom@.it

Hanno inviato il loro gradito saluto ed incoraggiamento
I PDG
Franco Arzano, Filippo Pirisi, Gianni Jandolo, Franco Cabras, Gianni Gasbarrini Fortuna, Alberto Cecchini, Michelangelo Ambrosio (Governatore Distretto 2100 R.I.)
Il Governatore Eletto, Daniela Tranquilli Franceschetti
Il Governatore Nominato, Silvio Piccioni
Il Governatore Designato, Piergiorgio Poddighe

Dal Sud America sono giunti gli auguri
del Past President Internazionale, Luis Vincente Giay con Celia
del Governatore Distretto 4825 R.I., Norberto Tato Saavedra
dai PDG, Ana Colombo, Mario Burcheri, Luis Salvucci, Carlos Papa, Ramon Martin Amoros
dal Governatore Eletto D.4825 R.I., Susana Papa

Molto apprezzati gli interventi dei PDG presenti. Uno su tutti quello del PDG Tonino De Majo che con i suoi anni di militanza pari alla metà dell’intera storia del Rotary ha con equilibrio e manifesto interesse incoraggiato tutti i convenuti.

Momento di vera emozione è stato il video collegamento dalla Spagna con il Presidente dell’E-Club Latino Americano con sede a Cancun Messico Distretto 4200 R.I. Sergio Svalina.
Sergio in un comprensibilissimo spagnolo ha raccontato la sua esperienza rotariana dando prova concreta che le distanze non costituiscono alcun problema nella progettazione e nel servizio rotariano per tutti gli uomini di buona volontà.

Altro momento di intenso interesse è stato quello che ha visto il nostro socio Nicola Fidanzia fare il punto della situazione e dello stato dell’arte del nostro sito, sempre in video conferenza, dal salotto di casa da Eindhoven – Paesi Bassi.
Indiscutibile esempio di concreta sinergia via internet per la costruzione della parte ingegneristica e quella architettonica di un sistema complesso, nonostante i centinaia di chilometri di distanza tra chi lo pensa chi lo studia e chi lo esegue.

La serata si è conclusa con l’intervento finale del Governatore che ha sottolineato i rischi e le difficoltà che potrebbe incontrare un e-club in una condizione ambientale dove le certezze finiscono dove iniziano le incertezze. Significativi i concetti nelle linee guida perché assolutamente privi di rischio di fraintendimenti.
Nessuno più del nostro Governatore Roberto Scambelluri può essere più convinto dell’esperienza informatica nel fare Rotary essendo la sua una delle due firme in calce presenti nella Charta Costitutiva del Rotary E-Club Rom@.it.

Corrado Perrone

Presidente